Storie itineranti

Un regno in pericolo, un incantesimo, una mappa magica. Un tesoro da trovare. Vento che spazza via ogni cosa.

Pioggia ed emozioni. Scrivere mentre cammini, essere qualcun’altro in posti che conosci da sempre. Stupirsi. Arrabbiarsi: troppo poco il tempo. È difficile! Ma poi le storie arrivano.

E fanno emozionare. Bravissimi!!!Grazie Simona, Greta, Angela, Sara, Letizia, Serena, Silvia, Ugo❤️un piccolo primo assaggio della nostra lezione di scrittura itinerante, per il corso di scrittura fiabe organizzato con Residenza Idra

Il viaggio continua…

(Mappa, Bucella-Giudice)

Donne in cammino

Un bellissimo incontro ieri, con un gruppo di meravigliose viaggiatrici, nella bella cornice della biblioteca Alda Merini di Padenghe sul Garda.

Un gruppo che ha creato una speciale energia, per un viaggio dell’eroe al femminile, accompagnate, accolte e guidate dalle Carte delle fiabe di Paola Biato ,  counselor professionale e creatrice del metodo Psicofiaba, 

Un cammino interiore, profondo nel mondo delle fiabe e degli archetipi che le abitano e che ci abitano per esprimere Intenti, cercare Risposte, trovare i Tesori che  sono  a noi destinati.

Grazie di cuore a Kikka, Jessica, Elena, Michela,Debora, Gabriella, Guja, Ornella, Silvia Adriana : ascoltare le vostre storie,  – le storie profonde che avete nel cuore –  è stato un  grande privilegio

 

 

 

 

 

Alla Porta delle Fate

C’ è un posto dove i bambini possono sentirsi davvero liberi di essere bambini, di giocare, di sperimentare e di mettersi alla prova. Liberi di crescere, giocando.

C’è un posto dove i grandi possono sentirsi davvero liberi di entrare in connessione con quella parte bambina che è sempre dentro di noi ma, crescendo, dimentichiamo. Se le lasciassimo prendere il sopravvento, ogni tanto, potremmo vedere le piccole cose preziose che il nostro cuore distratto non riesce più a vedere.

In questo posto, c’è un bosco fatato, un vero bosco fatato, intendo, dove dagli alberi pendono lenti magiche, cuori, fili colorati, e nei tronchi ci sono piccole porticine che ti portano chissà dove. 

Il posto perfetto, in cui si dice, dimori lo spirito di una fata. 

Il posto perfetto per incontrare nuove bellissime persone, nuovi sognatori, nuovi viaggiatori…  il posto perfetto per sedersi in cerchio, e lasciare che la meravigliosa energia della natura ci accolga; il posto perfetto per meditare, accompagnati dalla musica, e lasciarci guidare nel nostro cammino interiore, senza temere di incontrare il drago; sappiamo che il nostro Re ci ha chiamato perché siamo pronti a intraprendere il nostro viaggio. (tratta da il viaggio dell’eroe. Paola Biato)

Il nostro Eroe ci guida nel cammino. 

E alla fine del  nostro percorso, troviamo le Carte delle Fiabe, create da una Maestra, ideatrice del metodo Psicofiaba, Paola Biato, carte Archetipiche, potenti: ci parlano attraverso i simboli e le meravigliose immagini. 

Tu  scegli la tua carta,  ma in realtà lei sceglie te, per parlare alla tua anima. Apre alla ricerca. Ti accompagna nel tuo viaggio. Ti aiuta a scrivere la fiaba che hai nel cuore…

C’è un posto perfetto dove la bellezza, la voglia di fare, di creare cose nuove, la passione aprono le porte del Tutto-Possibile,  dove il talento si fonde armoniosamente con una geniale fantasia, dove basta uno sguardo per capire che sì, che insieme si possono fare cose speciali, che si può immaginare e poi creare. 

Il viaggio continua…

 

 

La dedica

 

SAMSUNG CSC

Un piccolo negozio di antiquario in Portobello’s Road a Londra;  fra tanti libri impilati disordinatamente, scelgo questo – o lui sceglie me: Tales From Shakespeare, deliziosa edizione del 1925 con dedica ai  precedenti proprietari.

To Lloyd and Myfida with love and best wishes

from Dorothea Harris Williams –  Christmass 1926″

Chissà quanti altri lo avranno posseduto; penso che sia questo uno dei meravigliosi poteri dei libri antichi: le loro pagine rovinate sono impregante della  storia delle persone che li hanno letti e sfogliati, che li hanno amati, e che si sono emozionati leggendone i racconti.

SAMSUNG CSC

Non ci credete ? Il libri raccolgono la nostra energia, le nostre emozioni per questo sono oggetti preziosi, e raccontano storie  oltre quelle scritte nelle loro pagine.

Chi sarà stata Dorothea Harris Williams? Una giovane innamorata o un’attempata vecchia, tipica  signora inglese?

Oggi ricorre l’anniverario della morte di Shakespeare, il celebre drammaturgo e poeta inglese, e ci piace immaginarlo mentre trova la dedica su un vecchio libro e ci scrive una bellissima, sofferta storia d’amore.

Le storie sono tutte intorno a noi, basta saper ascoltare.

SAMSUNG CSC