Storie di lupi

Sono capitata per caso sulla pagina di Ezio Giuliano Filmmaker, un po’ di tempo fa, ma la prima immagine che ho visto è stata quella di questa lupa. Un vecchio video che la riprendeva insieme al suo branco.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 107016804_133318425082475_2994190389274791264_n.jpg

L’attimo in cui ho guardato i suoi occhi fieri e puri, puntati dritti alla mia anima, è stato, probabilmente il momento in cui, senza nemmeno saperlo, ho desiderato di scrivere un libro su di lei. Sui lupi. Sulle storie meravigliose degli animali che Ezio Giuliano Filmmaker ha incontrato e incontra ogni giorno per il suo lavoro.

Sulle emozioni, sul rispetto, e sulla fatica che questo lavoro chiede e che ogni essere umano dovrebbe sentire per la natura.

Da allora ci sono stati incontri, parole, tante parole, immagini bellissime e la voglia condivisa di raccontare l’amore per la natura. Anche in questi giorni ci siamo incontrati per raccontare le emozioni, le storie.

Per scrivere il nostro libro.

A proposito, lei si chiama Regina, ed è stata una meravigliosa lupa capobranco fiera e coraggiosa.

L’avventura continua…

#scrivereunlibro#amoreperlanatura#rispettoperalnatura

Più ricche di un RE

Il nostro NO a ogni forma di discriminazione, lo facciamo sentire FORTE E CHIARO, nel modo migliore che conosciamo. Con le fiabe!

Partiamo da loro. Dai più piccoli. Perchè loro lo possono cambiare il mondo.

Le fiabe sono lo strumento meraviglioso per raccontare ai bambini nel modo più semplice, le cose che i grandi rendono tanto difficili. Per stupidità. Ignoranza. Per odio.

Emma ha due mamme, cosa dirà agli amici? “Dì che noi ti amiamo tanto e insieme, noi tre, siamo più felici e ricche di un re”.

Non servono tante parole per raccontare l’amore…

Un libro che, con la leggerezza di una filastrocca, racconta la felicità di essere al mondo.

Più ricche di un re – Cinzia Barbero – ed. Stampatello

Un regalo per te…

WhatsApp Image 2020-06-04 at 15.00.02

Ciao! Grazie per la tua visita. Questo blog, dopo 6 anni di parole, emozioni e fiabe, si ferma qui. Ma no! Cosa hai capito? Fiabe in costruzione continua, con una nuova casa, con parole, fiabe e progetti nuovi.

Qui abbiamo lasciato ogni cosa com’era, fin dall’inizio, e com’e. E’ sempre stata una casa accogliente e lo sarà ancora. Puoi farti un giro se ti va, sederti nella comoda poltrona. un po’ rovinata, vicino al fuoco, e leggere una storia.

Ma poi ti aspettiamo nella nostra nuova casa, per iniziare un nuovo meraviglioso viaggio, insieme… 

Per inaugurare il nostro nuovo sito abbiamo pensato di farti un piccolo regalo: un minicorso gratuito di scrittura fiabe. Una piccola sfida, una vera palestra di scrittura.

Per accedere al corso gratuito clicca qui : fiabeincostruzione.it , ti porterà al nostro nuovo sito: attendi qualche secondo e poi compila il modulo che appare sulla destra, con il tuo nome e la tua mail, e riceverai direttamente al tuo pc, ogni giorno per sette giorni, il corso gratuito di scrittura fiabe.

Accetti la sfida?

 

Il nuovo viaggio è iniziato!

9789750725159_front_cover1

Ciao! Grazie per la tua visita. Questo blog, dopo 6 anni di parole, emozioni e fiabe, si ferma qui. Ma no! Cosa hai capito? Fiabe in costruzione continua, con una nuova casa, con parole, fiabe e progetti nuovi.

Qui abbiamo lasciato ogni cosa com’era, fin dall’inizio, e com’e. E’ sempre stata una casa accogliente e lo sarà ancora. Puoi farti un giro se ti va, sederti nella comoda poltrona. un po’ rovinata, vicino al fuoco, e leggere una storia.

Ma poi ti aspettiamo nella nostra nuova casa, per iniziare un nuovo meraviglioso viaggio, insieme… Come trovarci?

Ti basta seguire il sentiero nel Bosco Incantato e ti porterà a: fiabeincostruzione.it

L’avventura continua…

Sveglia Bella Addormentata!

Perché mi capita sempre lo stesso tipo d’uomo? Ma li trovo tutti io? Perché non mi chiama mai? Perché le mie storie finiscono sempre male?

Sveglia Bella Addormentata! E’ arrivato il momento di scoprire chi è il vero Principe Azzurro, di guardare alle tue profondità, senza bugie e timori., insieme alle fiabe e alla scrittura, meravigliose maestre di vita.

E’ arrivato il momento di scegliere se, e come, risvegliarti dal lungo sonno e di riscrivere il finale delle tue storie d’amore…

Vuoi acquistare Bella addormentata a chi? Clicca qui…

 

Gli inizi…

 

29 Ottobre 2014 Cosa si nasconde nel bosco incantato? Sei pronto a scoprire i suoi segreti? O a conoscere i suoi abitanti? Inizia una nuova storia… 

Da qui siamo siamo partite, quasi per gioco, io e Chiara Petrillo, lei, un po’ fatina e un po’ Biancaneve, ha fatto i primi disegni.  Io, ho scritto le prime fiabe.

Stavo preparando il blog e sulla pagina iniziale avevo scritto l’avviso “Favole in costruzione” per avvisare che eravamo in working progress, ma poi mi sono resa conto che eravamo anche noi in continua evoluzione, e il nome del blog è rimasto quello: le favole sono diventate fiabe, perché sono le fiabe e i loro potenti messaggi antichi e archetipici che ci aiutano a evolvere.

Le fiabe possono accompagnarti nel tuo viaggio, leggile, ascoltale… vedrai la mappa sottile e indelebile che tracceranno nel tuo cuore, e seguirai il sentiero che ti indicheranno. E quando sarai stanco e sfiduciato, loro sapranno rincuorati e illuminare il tuo cammino.

Io sto continuando il cammino che le fiabe mi hanno indicato, che mi indicano ogni giorno,  e quando mi volto indietro, vedo le mille parole che ho scritto e che restano come orme sulla sabbia, rassicuranti, e le riconosco.  Mi ci riconosco.Quella sono io…

L’avventura continua con speciali compagne di viaggio, Antonella Bastone formatrice  e psicopedagogista, Elena Bertoloni illustrator, Ilaria Tira di Lila Illustrazioni illustrator, Fata Smemorina di Catena Rossa alle porte delle Fate,con le quali condivido fiabe, sogni e progetti meravigliosi.

Avviso importante

AVVISO

Due settimane fa, ho annunciato la chiusura di questo blog; no, non per sempre! I cambiamenti sono necessari, proprio perché quello che abbiamo creato, amato, curato e fatto crescere, possa evolvere, e crescere ancora di più. E meglio. 

E perché anche noi, possiamo, crescere, evolvere. In meglio.  

Prendere nuove strade vuol dire, nuovi obiettivi, nuove idee, e nuovi incontri: anche quando cambiare fa un po’ paura, l’inizio di un nuovo viaggio è una nuova, bellissima avventura.

Un sito nuovo, nuova energia e cose nuove. Ma resta il nome, che era nato per caso, e restano le fiabe; loro sono le mie meravigliose compagne di viaggio.

Nei prossimi giorni farò il passaggio al nuovo sito e questa comunicazione importante è per tutti gli iscritti a Fiabe in costruzione, per avvisare che – nel rispetto delle normative vigenti in tema di privacy – verrà effettuato il trasferimento, in automatico, al nuovo sito, di tutte le persone che si sono iscritte via mail al vecchio blog.

Se siete d’accordo non dovete fare nulla, e continuerete a ricevere le notifiche di nuovi post, come prima del trasferimento.  Gli utenti WordPress.com vedranno nuove discussioni solo nel Reader, e per ricevere notifiche dovranno esprimere questa preferenza sul nuovo sito.

Se non siete d’accordo, e non volete più ricevere i post di Fiabe in Costruzione, potete cancellarvi autonomamente dal blog, e non sarete trasferiti sul novo sito.

Per chi, invece, non è ancora iscritto, beh, cosa aspettate a farlo?