Emozioni da condividere…

Questo libro nasce da un incontro casuale, da una nuova visione della mia passione e dalla consapevolezza, condivisa da chi scrive, che l’uomo ha una grande necessità, oggi più che mai, di riconnettersi alla natura. Raccontarla attraverso le emozioni di chi la vive ogni giorno, è il modo migliore per farlo accadere.

Forse, il compito di un guardiano è anche questo. “Il Guardiano dei lupi e altre storie“ Un libro che racconta le storie vere e gli incontri unici con questi splendidi animali, narrati attraverso parole scritte, e splendide immagini.

E non solo: ogni capitolo è accompagnato da un codice QR per vedere video davvero emozionanti che ti condurranno nel mezzo di un bosco, a sentire il poderoso bramito di un cervo, o sulle vette di una montagna colorata di rododendri, ad ascoltare l’antico ululato di un lupo.

Per acquistare Il guardiano dei lupi e altre storie, al costo di 25,00 euro più la dedica personalizzata, con spedizione gratuita, vai a questo link: https://fiabeincostruzione.com/il-gua…

Manca poco…

Un libro scritto a quattro mani per raccontare la connessione e il rispetto per la natura, l’amore per i lupi e per ogni animale. Ogni incontro è stato un grande privilegio, una grande emozione che ora voglio condividere. Ezio Giuliano Filmaker

Sono molto emozionato: da tempo sapevo che i lupi potevano essere nella mia valle, ma nessuno li aveva mai visti. Ed ora sono qui. Davanti al mio obiettivo.” – Il Guardiano dei lupi e altre storie

La bravissima artista Giada Gaiotto ha iniziato a disegnare la copertina del nostro libro. Manca poco…

Ti piacciono le storie? I lupi? Le storie vere di lupi? Continua a seguirci…

grafica Rita Angelelli

Storie di lupi

Sono capitata per caso sulla pagina di Ezio Giuliano Filmmaker, un po’ di tempo fa, ma la prima immagine che ho visto è stata quella di questa lupa. Un vecchio video che la riprendeva insieme al suo branco.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 107016804_133318425082475_2994190389274791264_n.jpg

L’attimo in cui ho guardato i suoi occhi fieri e puri, puntati dritti alla mia anima, è stato, probabilmente il momento in cui, senza nemmeno saperlo, ho desiderato di scrivere un libro su di lei. Sui lupi. Sulle storie meravigliose degli animali che Ezio Giuliano Filmmaker ha incontrato e incontra ogni giorno per il suo lavoro.

Sulle emozioni, sul rispetto, e sulla fatica che questo lavoro chiede e che ogni essere umano dovrebbe sentire per la natura.

Da allora ci sono stati incontri, parole, tante parole, immagini bellissime e la voglia condivisa di raccontare l’amore per la natura. Anche in questi giorni ci siamo incontrati per raccontare le emozioni, le storie.

Per scrivere il nostro libro.

A proposito, lei si chiama Regina, ed è stata una meravigliosa lupa capobranco fiera e coraggiosa.

L’avventura continua…

#scrivereunlibro#amoreperlanatura#rispettoperalnatura

L’Uomo Verde

WhatsApp Image 2020-05-17 at 15.44.01

Nella nostra epoca gli alberi ci sfidano ad andare più in profondità, a guardare oltre, a risvegliare i ricordi del passato. Possono trasportarci in altri mondi e lo fanno sotto l’egida di una singola figura, che è con noi sin dagli albori del tempo e non smetterà mai di accompagnarci. Questa personalità è l’Uomo Verde, il cui volto ammicca spesso fra il fogliame… Spiriti delle Natura – J. Mattthews e Will Worhington

Se saprai  riconoscerlo, comincerai a ricordare, e poi, non potrai più guardare un albero, senza commuoverti…

La fata

Cosa vedi? Un volto? Una donna con lunghi capelli dorati, e lo sguardo triste? Oppure, non vedi nulla?

Quello che i tuoi occhi non riescono ancora a vedere, lo puoi ascoltare con il tuo cuore. Ti racconterà una storia, antica e bellissima che parla di una fata, di amore e di scelte.

Di quando gli uomini e gli alberi erano fratelli e le Fate erano guardiane del bosco e dei suoi segreti.

Di quando una Fata si innamorò di un giovane cavaliere ma poi dovette scegliere fra lui e il suo mondo.

Di quando si appoggiò al tronco di suo padre e la sua pelle cominciò a diventare rugosa e forte, e la sua linfa vitale tracciò le parole segrete che da sempre abitano gli alberi.

Si racconta che il suo amato l’abbia cercata ovunque nel bosco, chiamando e gridando il suo nome

Il canto

urla

Da sempre ha parlato con gli uomini… li ha amati e accolti. Ha perdonato i loro errori e e i loro tradimenti.

Non ha mai smesso di parlare agli uomini, ma una volta gli bastava sussurrare, piano, come il vento leggero del primo mattino che lo svegliava, ruotando pigramente fra le sue foglie.

Una volta l’uomo ascoltava il suo sussurro. Ma ora, l’uomo non ascolta più…

E lui, povero vecchio, romantico e testone, non ha smesso di raccontare le sue storie agli uomini,  e urla, urla per farsi sentire, e il vento, fedele amico, porta con sé, la voce antica, che intrecciata con le sue correnti gentili, sembra una melodia.

Se ti capitasse di passare vicino a quel bosco, potresti sentirlo, un canto dolcissimo e struggente…