Fiabe e crowdfunding

7a661cf9aa0d18038193f913cc0f87e7_original

JAMES JEAN “PENELOPE AND THE SUCCULENT” #5 (edition of 100)

Grazie al crowdfunding, innovativa e efficace raccolta di fondi on line, sono partiti tantissimi progetti, si sono realizzate nuove idee, molte nel sociale, grazie ad un pubblico che  ha deciso di supportarle economicamente; un investimento alla portata di tutti perché  si possono fare  anche donazioni piccole piccole, per  vedere nascere e crescere un progetto di cui fai parte.

Molte volte il crowdfunding si è occupato di fiabe, e anche noi di Fiabe in costruzione lo abbiamo testato facendo una bellissima esperienza – Il crowdfunding di Fiabe in Costruzione –

Anche in questo caso parliamo di fiabe, ma fiabe un po’ particolari, scritte e disegnate da musicisti del calibro di  Tom Waits – non vedo l’ora di ascoltare la sua Circus – e lette da personaggi altrettanti famosi, tipo Danny de Vito.

Le fiabe, per bambini e adulti, prima pubblicate in un libro di grande successo, con questo progetto saranno raccolte in un audio libro, che ha finalità benefiche.

Un progetto molto bello, pubblicato sulla piattaforma americana kickstarter.

“Cosa hanno in comune Devendra Banhart, Nick Cave, Alison Mosshart e Tom Waits? Sono tutti collaboratori di Stories for Ways & Means, una stravagante collezione illustrata di racconti di alcuni dei nostri più grandi cantautori viventi.

Ways & Mean: il valore letterario del songwriting, per coloro che avevano ancora qualche dubbio, è stato convalidato quando un recente premio Nobel per la letteratura non è andato né a un poeta né a un romanziere, ma a Bob Dylan. Questo lungo riconoscimento dei contributi letterari dei cantautori coincise con la pubblicazione di un libro che celebrava storie originali per bambini scritte da musicisti. In un colpo di fortuna, l’uscita di Stories for Ways & Means non avrebbe potuto essere più tempestiva.
Tutto iniziò quando Jeff Antebi (fondatore di Waxploitation Records) si sorprese a chiedersi: “Che tipo di storia per bambini scriverebbe Devendra Banhart se gli fosse chiesto di scriverne una?” “Come sarebbe una storia se fosse stata scritta da Nick Cave e illustrata da Anthony Lister?” Oppure “Come sarebbe una storia di Frank Black se fosse narrata da Danny Devito?” E così ha deciso di rispondere a queste domande.
Nel decennio successivo, Jeff ha trasformato questi “perché no” in Stories for Ways & Means, un libro di storie per bambini e  adulti di alcuni dei narratori più avvincenti di quest’epoca provenienti dal mondo della musica e dell’arte contemporanea, con proventi a beneficio delle ONG e delle organizzazioni no profit che promuovono l’alfabetizzazione dei bambini in tutto il mondo (compresi Room to Read, Pencil of Promise, 826 National e War Child).  Grazie per il supporto!”

 

Annunci

Ci formiamo con le fiabe?

IMGP1265.JPG

La saggezza millenaria delle fiabe nei percorsi formativi degli adulti

Vogliamo mostrarti come puoi utilizzare le fiabe nelle tua attività di formatore, educatore, addetto alla selezione o alle politiche attive per il lavoro! Oppure sei un insegnante, o un manager di azienda; o gestisci un team di lavoro. O sei un genitore, il lavoro più difficile e meraviglioso del mondo. O semplicemente ti fai appassionare ancora dalle fiabe. 

Vuoi sapere come?

Manca poco. Partecipa, sostieni condividi

Cosa c’entra il crowdfunding con le fiabe?

Trova la tua chiave d’oro!
Illustratore Fabio Negrin – Doninzetti Editore

 

L’essenziale…

fatina

L’esenziale è invisibile agli occhi. – Il Piccolo Principe

Tu adulto vedi una razza, pesce  della famiglia dei Raidi, pesci cartilaginei.

Se ti soffermi un secondo in più a guardarla e non passi subito ad altro, ti viene da pensare che si muove leggera ed elegante nel fondo marino. Sembra che voli .E’ una nomade del blu, bellissima nel suo volo elegante e leggero.

Poi, se ti concedi qualche minuto in più, vedi il suo sorriso. Ti accorgi che ti guarda.

E forse finalmente, ti lasci incantare.

Emma, 3 anni, mi concede un minuto del suo tempo prezioso, troppo indaffarata a gaurdare il mondo con i suoi occhi da bimba entusiasta e curiosa della vita:

“il pesce”, ride e batte le manine, poi mi dice che  è la principessa del mare, non una fatina, attenzione –   e sorride perchè le stanno facendo una fotografia, o forse  è solo felice di avere accanto il suo fidanzato, la tartaruga.

Le fiabe sono tutte intorno a noi…

Benenuti nella Città delle Fiabe

Benvenuti, ai nuovi sognatori

SAMSUNG CSC

illustrazione Irina Dobrescu . ediz Nord-Sud

La Città delle Fiabe ha accolto nuovi sognatori!
GRAZIE anche oggi, a MARCO di Milano, e MARCO di Verona, GRAZIE ad ARNALDO, e GRAZIE a ROBERTO, e a MATTIA, e GRAZIE a ROSSELLA che ci ha detto che la fiaba preferita della sua bimba è proprio Cappuccetto Rosso.

GRAZIE di cuore, perchè ci state aiutando a realizzare un sogno.

Vuoi far parte anche tu della Città delle fiabe? Partecipa al nostro progetto! Unisciti a noi, clicca sul link,
https://www.produzionidalbasso.com/…/cosa-centra-il-crowdf…/

guarda il video e se il nostro progetto fa sognare anche te, scegli il tasto partecipa.
‪#‎lamagiahainizio‬

Il crowdfunding di Fiabe in Costruzione

DSCF449211

Sostenere un progetto di Crowdfunding significa partecipare attivamente alla sua realizzazione,  vuol dire supportare la storia delle persona che lo promuovono, e far parte di una grande community.

Vuol dire aiutare la realizzazione di un sogno. Il crowdfunding racconta le storie di uomini, di idee, di sogni, racconta la vita, proprio come fanno le fiabe.

Ecco cosa Cosa c’entra il crowdfunding con le fiabe!

Siamo pronte!

Abbiamo deciso di utilizzare il Crowdfunding, abbiamo scelto Produzioni dal basso, 

e ti vogliamo raccontare il nostro progetto, la nostra storia.

Scrivi questa nuova fiaba con noi! Cosa c’entra il crowdfunding con le fiabe?

Partecipa, sostieni, condividi!

Crowdfunding e fiabe

 

DSCF4492

Nelle fiabe, ma anche nella vita reale, credetemi, quando vuoi davvero qualcosa ti viene mostrata la strada che devi percorrere; per dirla alla Coelho, che scrive bellissime favole  di paesi lontani “Quando desideri una cosa tutto l’Universo trama affinchè tu possa realizzarla.”

Sulla strada puoi incontrare anche le persone che condividono le tue passioni da piccola sognatrice, e così, quasi per caso, la tua idea, diventa un progetto.

Un progetto che nasce è la realizzazione di un sogno che richiede cure e supporto per crescere. Come fare, quando hai solo dalla tua la grande passione e  la voglia incredibile di metterti in gioco?

Noi siamo state fortunate: sulla nostra strada, abbiamo incontrato Maurizio: sarà stato  per il titolo del suo futuro libro: Possible. Crowdfunding Tales, o per i suoi fantastici  assistenti, Risultati immagini per pinocchio statuetta di legno vendita

o perchè è un professionista davvero preparato e disponibile.

O forse perchè sa davvero tutto sul Crowdfunding

sostenere un progetto di crowdfunding significa partecipare attivamente ad un progetto che condividi, che ti appassiona o che semplicemente ti piace. Significa permettere a storie e idee di nascere dal basso, insieme, in modo condiviso, attivo e disintermediato.

Significa partecipare ad un sogno, credere in un progetto, supportare la storia delle persone che lo promuovono ed essere parte di una community.” Produzioni dal basso

Abbiamo capito che il nostro progetto doveva essere condiviso perchè  solo con il supporto di altri sognatori, può crescere e diventare reale.

Il crowdfunding della Città delle Fiabe, il crowdfunding di Fiabe in costruzione; una storia ancora da scrivere , una copertina vuota che aspetta un titolo…

Ma che c’entra il crowdfunding con le fiabe?

1 marzo 2016: la magia ha inizio…

 

Il Crowdfunding della Città delle fiabe

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Patrizia Kovacs

Anno 2050. La città delle fiabe è in fermento. L’essere umano è sempre più preda dei problemi di vita, di lavoro, di relazioni, di stress; sta perdendo la capacità di orientarsi in questa società caotica e complessa, sempre più controllata dalla tecnologia e dai media. Non ha tempo di fermarsi, di guardarsi intorno. Non ha tempo per pensare.
Le fiabe sono state abbandonate e nessuno le legge più.
Racconti per bambini che nemmeno i bambini considerano più. Eppure le fiabe, quelle più antiche, hanno raccontato la vita vera dell’uomo, le sue difficoltà, le sue paure. Ci hanno raccontato che solo quando l’essere umano sa affrontare le difficoltà può superarle, perché ha in sé le risorse necessarie per farlo. Ma deve impararlo.
La Città delle Fiabe è in fermento, ogni personaggio delle fiabe è uscito dal proprio libro, e si aggira per le strade colorate della città per trovare un rimedio: l’uomo ha bisogno delle fiabe, della loro saggezza millenaria, dei loro preziosi messaggi, dei loro profondi significati.

Come aiutare l’uomo? Cappuccetto Rosso, e il suo amico inseparabile, il Lupo, sono stati scelti, fin dalla nascita, per difendere il messaggio della città delle Fiabe: solo con l’aiuto e il supporto di ogni abitante della città, dal più piccolo e minuscolo, al più potente e magico potranno trovare il modo di aiutare l’essere umano: dovranno unire le proprie forze: il crowdfunding della Città delle Fiabe sarà la soluzione. E le streghe? Furiose e gelose del potere della Città delle Fiabe useranno ogni incantesimo per scoprire i loro segreti…”

Una nuova storia ha inizio. Seguici!