Diverso da chi?

tommaso

oggi faremo una lezione diversa: oggi niente dettato e lettura in classe. Oggi vi spiego l’importanza dell’essere diversi uno dall’altro – perché è questo che ci rende unici e speciali – e l’importanza del rispetto per queste differenze.”

Le parole di Tobia, il coniglietto che colora il mondo,  Giovanelli editore, racconta la dislessia, e insegna il rispetto per le differenze altrui, perché solo quello che non conosciamo ci fa paura: questo ci rende diversi.

Una fiaba per i più i piccoli e anche per i grandi che incontrano ogni giorno i piccoli Tobia del mondo e non vedono la luce meravigliosa che tengono nascosta nel cuore e chiede solo di poter uscire.

Questa fiaba sostiene l’AID associazione italiana dislessia: la puoi  acquistare on line:

Giovanelli editore

Libreria universitaria

IBS

Amazon

Le parole di Tobia

Abbiamo già detto che la nostra fiaba “Le parole di  Tobia,   il coniglietto che colora il mondo” è una fiaba fortunata:  scritta in occasione della settimana della dislessia, per l’AID – associazione italiana dislessia:     è stata disegnata dai bravissimi  alunni della 4^A e a^B della Scuola Primaria di Sabbio Chiese -I.C. Sabbio Chiese.

Poi si è classificata al 1° posto- per la sezione “fiabe e racconti per bambini”,   alla 1°  edizione del  concorso letterario,  “Floc, l’ amico dei bambini e dei ragazzi”, organizzato dalla  Giovanelli Editore  – e ha vinto un contratto editoriale.

E ora, la fiaba del piccolo  Tobia, che racconta la dislessia, la potete richiedere in tutte le librerie, e leggendola, riuscirete a guardare il mondo con i dolcissimi occhi del coniglietto che non sapeva di avere dentro di sé un mondo meraviglioso che aspettava solo di essere scoperto.

Siamo orgogliose di dirvi che parte del ricavato della fiaba di Tobia sarà devoluto alla Associazione Italiana Dislessia.

Davvero una fiaba fortunata: oggi ha  incontrato subito, nuovi, meravigliosi lettori.